Newsletter FederCultura Turismo e Sport Alto Adige 2016-4

 

conf header
                     Anno 4 - num 4 2016
In primo piano

locandina economia della felicità

Appuntamento al Centro Pastorale lunedì 30 maggio, ore 20.30 per l’incontro/dibattito del percorso Dialoghi di Cooperazione dal titolo «l’Economia della Felicità». Il progresso economico può veramente migliorare la qualità della vita e rendere le persone più felici? L’economia è necessariamente una scienza triste o può diventare il luogo delle passioni, degli ideali, dell’interesse per la felicità pubblica e per il bene comune? Risponderanno a queste domande Ugo Morelli (Professore di Psicologia del lavoro-organizzazione e di Psicologia della creatività e dell'innovazione), Michele Dorigatti (Docente della Scuola di Economia Civile – SEC) e don Paul Renner (Professore ordinario di Scienze della Religione e Teologia Fondamentale - Direttore dell'Istituto di Scienze Religiose di Bolzano-Direttore dell'Istituto De Pace Fidei). Una serata, ad ingresso gratuito, arricchita dal reading dell’attrice Alessandra Limetti e da un contributo del docente ed editorialista del Sole 24 ore Luca de Biase. Modera Massimo Cattaruzza Dorigo. Per info: federcultura@confcooperativebolzano.it

 

personaggiartediversitàL'Associazione Nazionale Critici di Teatro a Bolzano per un convegno dal titolo: "IL TEATRO e la NORMA della Diversità". Più di venti critici di teatro, provenienti da tutta Italia, si sono dati appuntamento a Bolzano, nei giorni 21 e 22 maggio, presso il T.RAUM di Via Volta 1, sede dell’Accademia Arte della Diversità - Teatro la Ribalta per un convegno/dibattito sul tema della cultura come promotrice di progetti di inclusione sociale, il "teatro dei diversi" e/o la " diversità del teatro". Un’occasione importante che nasce dalla volontà dell’Accademia Arte della Diversità di fare di Bolzano il luogo deputato per il dibattito e l’approfondimento dei temi che riguardano l’attività teatrale nei luoghi del disagio, coinvolgendo critici, artisti e docenti universitari. Leggi altro
 
Eventi
sharingL’Economia della Condivisione protagonista al Festival delle Resistenze con il tavolo promosso da Confcooperative Bolzano-FederCultura Turismo Sport. Sono intervenuti Luca De Biase (docente ed editorialista del Sole 24 ore), Guido Scorza (giurista e opinionista del Fatto Quotidiano) e Alessandro Gilioli (giornalista del Gruppo L’Espresso). Secondo De Biase  “fare sharing significa condividere informazioni e conoscenze, creare piattaforme che ci aiutino nella qualità delle relazioni e a guardare al bene comune. La cultura cooperativa nasce dalla tradizione italiana e da questa esperienza può essere colto un sistema virtuoso di regole da mettere a frutto nel processo di regolamentazione dello sharing: il mondo cooperativo ha dimostrato che è possibile realizzare un sistema impresa di alto valore, che nasce dalla cultura europea di comunità e che mette al centro la persona”. Il Festival delle Resistenze è organizzato dalle coop Leitmotiv e Younginside. Guarda il video

GliIncredibili eventoGrande successo di presenze all’evento “Gli Incredibili” - Festival Resistenze 2016! Sabato 23 aprile Silva Rotelli-cooperativa Piano B ha presentato il progetto sostenuto dalle quattro associazioni di Rete Economia: Cna-Shv, Confesercenti, Confcooperative e Legacoopbund. Il foto scrigno, concepito dall’artista fotografa e laureata in psicologia, contiene le schede di 41 storie di piccole imprese, società e cooperative che hanno combattuto con coraggio per realizzare un sogno, la sfida di trasformare la propria passione nell'attività lavorativa che desideravano. Affinché l’esperienza di ognuno sia risorsa per l’altro e la forza del gruppo possa essere un sostegno concreto alla persona, offrendo così la possibilità al nuovo mestiere di non spegnersi repentinamente, ma di proseguire e svilupparsi nel tempo. Il racconto di queste straordinarie idee e riflessioni ha portato alla realizzazione del foto scrigno "Gli Incredibili" e alla creazione di un eccezionale brano inedito, composto dal cantautore Anansi. Leggi altro

 

WS invito A5 201604 press 1

B O O M ! La community WS wall apre a tutti i creativi del territorio. Lo scorso 11 maggio Weigh Station Extended ha presentato con l’evento “Get together “ il nuovo sito www.weighstation.eu che ingloba WS wall. Uno strumento a disposizione di tutti,un archivio dove tutti quelli che si occupano di cultura e creatività possono iscriversi, farsi vedere, mostrare i propri progetti. Non una semplice bacheca ma un vero e proprio network artistico-culturale con la possibilità di consultare proposte ed eventuali partnership e che offre a chi è iscritto una serie di servizi esclusivi. Prossima fermata: 11 giugno "Bivacco Aur-Ora" Il progetto WS è nato dalla collaborazione delle cooperative culturali Leitmotiv e Cooperativa 19 e dell'associazione Fotoforum. Leggi altro   Guarda l'invito

 

nuovefrontieresport

Martedì 17 maggio FederCultura Turismo Sport Alto Adige con Massimo Moretti e la responsabile nazionale del settore sport Beatrice Andalo hanno partecipato al convegno svolto a Bologna “Nuove frontiere nello sport. La cooperativa come forma di impresa sociale nell’evoluzione dell’organizzazione sportiva”, organizzato da Federcultura-Confcooperative Emilia Romagna, in collaborazione con il C.O.N.I e con il patrocinio della Regione Emilia Romagna e dell'Università di Bologna. Con l’obiettivo di promuovere la Cooperativa Sportiva e di evidenziarne i vantaggi e le potenzialità, si è sviluppato un confronto tra diversi esponenti del mondo dello sport, accademico, delle Istituzioni e del movimento cooperativo. Molto apprezzato l'intervento di Stefano Zamagni, docente dell'Università di Bologna sul tema “La cooperativa come forma di impresa sociale per organizzare lo sport dilettantistico”.

 

dibattitoschwazerLunedì 16 maggio si è svolta al Teatro di San Giacomo la conferenza-dibattito "Cadere e rialzarsi: lo sport insegna!". Protagonista dell'incontro Alex Schwazer, nella prima uscita pubblica dopo la vittoria in Coppa del Mondo a Roma dell'8 maggio. La serata, organizzata dall'Associazione Culturale Raetica di Laives con il patrocinio del Comune di Laives e la collaborazione di Confcooperative Bolzano-FederCultura Turismo Sport alto Adige, è stata ideata con l'obiettivo di mettere in risalto che nello sport, come nella vita, si può sbagliare, si può cadere e ci si può rialzare.

Da Irecoop
182540

Sta per concludersi il percorso formativo e di job creation, organizzato da Irecoop A.A. su incarico del Servizio Giovani della Provincia, di Impulsi Vivi. Grande attesa per l'evento finale previsto per l'inizio di luglio. Qui il sito per avere tutte le prossime informazioni! Pagina FB

Per ulteriori informazioni scrivi a info@confcooperativebolzano.it o chiama lo 0471 /441800
Clicca qui per cancellarti dalla newsletter