Newsletter Federsolidarietà Bolzano 2017-2

header federsolidarieta
Anno 3-num 2 2017
In Primo Piano

index“ Se vuoi fare il figo usa lo scalogno” è il titolo di un libro dello chef pluristellato Carlo Cracco citato dal direttore nazionale di Federsolidarietà Vincenzo De Bernardo per sintetizzare, evidentemente provocando, il senso dell’impatto che la riforma sul terzo settore avrà per la cooperazione sociale.
Va ricordato infatti che la Lg. 6 giugno 2016, n. 106 “Delega al Governo per la riforma del Terzo settore, dell'impresa sociale e per la disciplina del servizio civile universale”, entrata in vigore nel Luglio 2016, introduce e regolamenta, anche se si è in attesa dei decreti attuativi, la fattispecie dell’impresa sociale. Di cosa stiamo parlando dunque? Va innanzitutto detto che l’impresa sociale non è una forma giuridica d’impresa, ma più semplicemente è uno status, che potrà essere riconosciuto a tutte quelle organizzazioni che risponderanno ai requisiti richiesti. Requisiti (ad es. assenza di scopo di lucro, coinvolgimento democratico degli interessati ecc.) di cui le cooperative sociali sono da sempre una bandiera. In questo senso dunque, come detto da De Bernardo: si è sempre usata la cipolla, ora si usa lo scalogno, ma sempre di soffritto stiamo parlando. Stay tuned!

Info dalle Cooperative

gliamiciDa oltre 13 anni la coop Gli Amici di Sari realizzano percorsi di sostegno con l’ausilio di animali a favore di bambini, anziani e persone con le più diverse situazioni di disagio in Alto Adige. Un gruppo di circa 30 -fantastici- operatori, ciascuno affiancato dai/l propri/o animale/i. Esperienze che lasciano il segno e che sono raccolte in piccola parte nel libro “Il potere terapeutico degli animali” (Macro edizioni, 2016) che verrà presentato per la prima volta in Alto Adige ad Egna il 28 aprile prossimo alle ore 20.00 presso la Biblioteca Endidae. Il libro offre a tutti l’opportunità di conoscere le modalità di queste benefiche prassi e gli effetti che ne risultano. Un libro che riassume l’esperienza e lo stile de “gliamicidiSari”, una cooperativa sociale che ha un’anima particolare.
Leggi altro
Guarda il volantino

METROpolis logo Verrà presentato il 20 aprile il nuovo magazine METROpolis, edito dalla cooperativa sociale Inside, dedicato al settore sociale e alla cultura di Bolzano! La rivista free press è un mensile spedito e distribuito in forma gratuita che si occupa esclusivamente di temi culturali e sociali legati al capoluogo. Per conoscere e far conoscere le belle realtà del territorio!
Guarda la presentazione

babypuffoEstate Idea Baby Puffo, promosso dalla cooperativa sociale Xenia, è un progetto estivo con tante attività ludico-ricreative in gran parte svolte all’aperto, così da permettere ai bambini e ai ragazzi di trascorrere momenti divertenti e formativi. I bimbi sono seguiti da personale preparato e la socializzazione viene favorita grazie a giochi ricreativi, gite, escursioni, visite ai musei e divertimento in piscina. Tutte le attività quotidiane vengono svolte e seguite da assistenti bilingui per favorire l’apprendimento delle lingue e seguono un modello psicopedagogico costantemente monitorato da una pedagogista esperta. Guarda il volantino
Leggi altro
timeUn ciclo di incontri, iniziati a marzo, per genitori vicini al tema della disabilità, momenti di approfondimento su tematiche importanti affrontate con esperti. La cooperativa Time Aut prosegue la sua campagna di sensibilizzazione e informazione fino a dicembre, con appuntamenti gratuiti e da non perdere. 
Guarda il calendario
In breve
600600p458EDNmainbs2 È ora online la piattaforma per le cooperative sociali e i consorzi per l’elaborazione dei bilanci sociali per il 2016. Federsolidarietà - Confcooperative mette a disposizione di tutte le cooperative sociali e i consorzi aderenti gratuitamente l’applicativo per il bilancio sociale a cui si accede dall’ homepage del sito...
Per ulteriori informazioni scrivete a info@confcooperativebolzano.it o chiamate il numero 0471/441800
Clicca qui per cancellarti dalla newsletter.