Newsletter FederCultura Turismo e Sport Alto Adige 2017-3

 

conf header
                     Anno 5 - num 3 2017
In Primo Piano

Anche quest’anno FederCultura Turismo Sport Alto Adige – Confcooperative Bolzano seguirà da vicino il Festival delle Resistenze Contemporanee, che in questa edizione affronterà il tema “Identità e confini”. Un argomento che tocca tutti noi da vicino, proprio perchè viviamo in una società sempre più variopinta e complessa e spesso rischiamo di cedere al sentimento della paura.
Come ritrovare il senso dei legami, delle relazioni che ci fanno sentire a casa? Come superare la diffidenza e la paura verso “l’altro”? A volte la paura nasce quando non ci si conosce, quando non si ha l’atteggiamento giusto per scoprire che guardando il mondo con gli stessi occhi, non esistono barriere impossibili da superare.
Nell’anno che l’ONU ha dedicato al “Turismo Sostenibile”, la Federazione provinciale ha voluto promuovere all'interno del Festival due iniziative che toccano un settore che può diventare lo strumento efficace per sensibilizzare le persone all’inclusione sociale e ai valori culturali, alla diversità e al patrimonio. Perché anche noi siamo convinti che solo attraverso la comprensione reciproca si possano raggiungere grandi obbiettivi, come la pace e la sicurezza.

Leggi il programma del Festival 

Da non perdere

Alle ore 9.30 ritrovo in Piazza Walther per andare ALLA SCOPERTA DI BOLZANO!

Una visita itinerante con l’uso del proprio smartphone. Grazie all'app Artwalks, sviluppata dai giovani del progetto “make it visible” di Cooperativa 19, i partecipanti potranno scoprire attraverso la creatività luoghi noti di Bolzano e conoscere il loro lato nascosto, arricchiti delle storie di “vecchi” e “nuovi” cittadini.

Il Festival inaugura con un evento diffuso, un’occasione per conoscere meglio la propria città o scoprirla per la prima volta, partendo dai tanti volti che si possono raccontare di una stessa città.  Leggi altro

Scaricando gratuitamente sul proprio smartphone Artwalks, l’app nata per promuovere percorsi turistici e culturali, i partecipanti visiteranno luoghi caratteristici di Bolzano vivendo un'esperienza ludica e interattiva. Andando a caccia dei contenuti necessari a comporre una cartolina digitale, i nostri “viaggiatori” dovranno creare un hashtag dedicato alla città di Bolzano e scriverlo sulla cartolina che verrà inviata in tempo reale all’indirizzo cartoline@piattaformaresistenze.it.

Tutti i partecipanti riceveranno in omaggio la maglietta del Festival mentre gli autori degli hashtag più belli ed efficaci, saranno i vincitori di fantastici premi! Leggi il regolamento

Alle ore 11.30 tutti in Piazza Matteotti per parlare di cosa vuol dire "fare turismo" oggi, al tavolo “VIAGGIATORI CONSAPEVOLI E NUOVE FORME DI TURISMO CULTURALE”. Le nuove forme di turismo invitano ad esplorare il territorio in maniera diversa, i nuovi viaggiatori vogliono conoscere la cultura e gli abitanti del luogo, scoprendo dalle loro abitudini e dalle loro parole il lato più autentico dei paesi che visitano. Fabrizio Pozzoli, vicepresidente FederCultura Turismo Sport Confcooperative, come presidente di OITS Europa è attivo da anni nell'ambito della definizione delle politiche e dei programmi comunitari di settore per la promozione e lo sviluppo del "Turismo per tutti" in Europa e torna a Bolzano per raccontare la sua esperienza al festival, insieme a Patrizio Roversi (in foto, noto conduttore di “Turisti per caso”), Paolo Pavan (Presidente di Azienda di Soggiorno di Bolzano) e con la moderazione della travel blogger Francesca Campigli. Sarà presente anche la cooperativa Franzlab, che dopo il successo del travel book JOSEF Bolzano ha da poco festeggiato l’uscita di JOSEF Merano e dintorni. A seguire, premiazione con piccolo momento di ristoro.

Segui gli eventi su Facebook: https://www.facebook.com/PiattaformaDelleResistenze/ 

Per ulteriori informazioni scrivi a info@confcooperativebolzano.it o chiama lo 0471 /441800
Clicca qui per cancellarti dalla newsletter