Newsletter FederCultura Turismo e Sport Alto Adige 2016-2

 

conf header
                     Anno 4 - num 2 2016
In Primo Piano
edcooptnInizia da Bolzano la ricognizione nazionale sull’educazione cooperativa organizzata da Claudio Esposito di FederCultura Turismo Sport. Il presidente provinciale di Federcultura e delegato Confcooperative Bolzano Massimo Moretti ha infatti incontrato Esposito sul nostro territorio, per confrontarsi, approfondire e sviluppare concetti toccati in sede di Consiglio nazionale di Federazione. Esposito ha poi convocato a Trento i referenti del Triveneto; un’occasione importante per definire linee comuni di azione e rafforzare lo spirito di vera collaborazione, prendendo spunto dalle numerose iniziative proposte in ambito locale. Claudio Esposito intende effettuare ulteriori incontri con i responsabili territoriali di Federcultura e con i referenti di Confcooperative di tutta Italia, con l'obbiettivo di mappare le buone pratiche e renderle disponibili e fruibili da tutti: un lavoro di ricognizione e razionalizzazione di eccezionale importanza ed utilità per il nostro movimento cooperativo.
Da non perdere

IlfascinodiMaria Nuovo appuntamento con i "Dialoghi di Cooperazione", promosso da Confcooperative Bolzano, FederCultura Turismo Sport Alto Adige, in collaborazione con associazione Cristallo, cooperativa Dirò, Istituto di scienze religiose di Bolzano, dal titolo «Il fascino di Maria. La Madonna fra teologia, archeologia, cooperazione e turismo religioso» che si terrà mercoledì 9 marzo alle ore 20.30 presso il Teatro Cristallo di Bolzano.

L'incontro, incentrato sull'attualità della figura di Maria e sul ruolo della Cooperazione nella diffusione dei valori cristiani, sarà occasione per presentare l'attività della cooperativa Dirò in Terra Santa, con lo straordinario restauro della grotta della Basilica dell’Annunciazione, a Nazareth.
Ospiti relatori della serata saranno Fabrizio Pozzoli, (vice presidente nazionale FederCultura Turismo Sport–Confcooperative), Enrico Pedri (cooperativa Dirò di Salorno), don Paul Renner (Istituto di scienze religiose di Bolzano) e Milena Mariani (Centro per le scienze religiose di Trento). Guarda la locandina
Dalle cooperative

lyraok

Vi presentiamo la nuova cooperativa culturale Lyra, che nasce dall’incontro di professionisti nel campo dello spettacolo, della musica, della formazione e della cultura. I soci hanno maturato una vasta esperienza in campo artistico, che li ha portati a collaborare con le più importanti realtà locali e nazionali. Lyra soc. coop. punta allo sviluppo di progetti nei quali coinvolgere trasversalmente diverse generazioni, offrendo proposte culturali alle famiglie, ai gruppi multietnici ed ai quartieri. Oltre ad una parte di performance dal vivo, particolare attenzione verrà data a laboratori, incontri culturali, conferenze...
Leggi altro

grafologo

Sabato 02 aprile dalle ore 9.30 alle ore 13.00 al Centro Pastorale – piazza Duomo 6 di Bolzano, si terrà la giornata introduttiva e gratuita del corso organizzato dalla cooperativa GM Benedetta Bianchi Porro “Scrittura e Linguaggio per apprendere gli errori da evitare - conoscere e risolvere le difficoltà del linguaggio e del saper scrivere attraverso un approccio multidisciplinare, basato sulle più recenti conoscenze". Un corso suddiviso in 5 moduli rivolto ad educatori, docenti, genitori, studenti e appassionati al tema dell’apprendimento e della prevenzione. Programma      Iscriviti

vocidelsacrodiròok

La coop. Dirò di Salorno, in collaborazione con il Circolo Sardo di Bolzano e con il sostegno di Confcooperative Bolzano e FederCultura Turismo Sport Alto Adige, presenterà sabato 05 marzo alle ore 17.45, presso il Centro Culturale Karl Anrather a Magrè sulla Strada del Vino (BZ), il film "Voci del Sacro". Due generazioni di canto “a cuncordu” alla settimana santa di Cuglieri, realizzato dall’etnomusicologo trentino Renato Morelli. Dopo la proiezione, incontro e dialogo con l’autore. Il Gruppo Folk Naramì di Vigevano allieterà la serata con canti, musiche e danze sarde, con i variopinti costumi tradizionali. Il tutto accompagnato da una degustazione di prodotti tipici sardi e dall’immancabile vino Cannonau!
Guarda la locandina

ws

Il progetto Weigh Station riparte con una nuova veste “extended”. Dopo il successo ottenuto nel suo primo anno e mezzo di vita, il progetto “Weigh Station” prosegue la sua attività con una modalità tutta nuova: da “for Culture” diventa “extended” e  riaprirà i battenti in luoghi e spazi sempre diversi in tutta la provincia con eventi mensili di forte interesse creativo e culturale. Il progetto Weigh Station” è nato dalla collaborazione tra le cooperative culturali “Leitmotiv” e “Cooperativa 19” e dell'associazione “Foto-Forum”.
Leggi altro

sportcitymarzoPresso gli impianti sportivi di via Maso della Pieve gestiti dalla coop. Sport City riapre il circuito di Go-Kart a Pedali. Un’attività che ha raccolto un grande successo di presenze lo scorso autunno, capace di divertire bambini e adulti: i partecipanti potranno guidare e sfidarsi in pista, assimilando i concetti base dell’educazione stradale. Una divertente disciplina sportiva che ben si sposa con l’organizzazione di feste di compleanno di bambini e ragazzi, con la possibilità di festeggiare al chiosco/BAR, riattivato proprio in questi giorni.
Leggi altro

In breve

italiacreativa

 

Presentato alla Triennale di Milano ‘Italia creativa', il primo studio sull’Industria della Cultura e della Creatività in Italia realizzato da EY (Ernst&Young) con la collaborazione delle associazioni di categoria capeggiate da Siae e Mibact, che ne fotografa il valore economico ed occupazionale. Quella della cultura pare proprio un'industria dall'alto tasso di capitale umano...

Leggi altro

 

Per ulteriori informazioni scrivi a info@confcooperativebolzano.it o chiama lo 0471 /441800
Clicca qui per cancellarti dalla newsletter