Newsletter Speciale Convenzione Autonomia!

Newsletter Confcooperative
Anno 3-num 1 2016
Speciale Convenzione Autonomia

convenzioneautonomia

Convenzione sull’autonomia della Provincia Autonoma di Bolzano
Partecipare, per contribuire all’affermazione dei nostri valori cooperativi nei futuri assetti istituzionali della nostra Provincia

La Politica provinciale ha avviato una lunga fase di dibattito, al fine di affrontare una questione centrale per noi tutti: un possibile nuovo Statuto di Autonomia.

Nelle prossime settimane il dibattito politico verrà aperto anche a tutta la cittadinanza, proprio per offrire alla popolazione un' occasione di partecipazione attiva; lo scopo è non solo di intercettare ogni possibile sensibilità rispetto al modo di vedere e interpretare l’attuale impianto politico-normativo provinciale, ma anche come poter assieme ridisegnare la nostra Autonomia – anche in chiave cooperativistica - attraverso un possibile modello evoluto di quella che a livello mondiale viene ancor oggi considerata una tra le formule costituzionali più autorevoli per la salvaguardia delle specificità territoriali di una popolazione. 

Da qui l’invito a tutte le cooperatrici e i cooperatori ad iscriversi al “FORUM dei 100”, un organismo partecipato che farà parte della struttura organizzativa della “Convenzione”, unitamente ad altri organismi composti da forze politiche, istituzionali, sociali, economiche e della ricerca.

Per iscriversi è sufficiente entrare nel sito: www.convenzione.bz.it

Cliccare sull’area 100e compilare con i propri dati le schermate, “avanti”, quindi “fatto”.

Termine per iscriversi: 6 marzo 2016

 

Un'occasione irripetibile per sentirci davvero “cittadini protagonisti del nostro futuro”

 

Per ogni evenienza ed eventualmente per condividere le prossime fasi di sviluppo di questo importante appuntamento con il futuro della nostra comunità, restano a disposizione la Presidenza e la Segreteria Generale di Confcooperative.

 

Per ulteriori informazioni scrivete a info@confcooperativebolzano.it o chiamate il numero 0471/441800
Clicca qui per cancellarti dalla newsletter.